Smartphone spiati, è allarme privacy e sicurezza digitale

Un servizio televisivo dimostra come sia possibile assumere il pieno controllo di un telefonino altrui, avvalendosi di software reperibili in rete. “Senza consenso dell’interessato è reato” precisa Angelo Jannone, che affronterà l’argomento al 5° Privacy Day Forum. “Uno smartphone è un computer in miniatura, e come tale deve essere adeguatamente protetto”, sottolinea Bernardi.

Sourced through Scoop.it from: www.adnkronos.com

See on Scoop.itCISO – IT Architect

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: